Pensioni Sanità Casa e consumi Tasse e tariffe Truffe Donne Pensionati all'estero Alimentazione
Cerca

casa e consumi, tasse e tariffe

Dichiarazione di non detenzione di apparecchio televisivo

🕐 Tempo di lettura: Meno di 1 minuto

Chi non possiede un apparecchio televisivo e vuole evitare di versare il canone non dovuto è tenuto a presentare entro il 31 gennaio dell’anno di riferimento l’apposita dichiarazione di non possesso di apparecchio televisivo.
I contribuenti titolari di un’utenza di fornitura di energia elettrica per uso domestico residenziale che vogliono disdire l’abbonamento, in quanto non detengono più apparecchi televisivi in alcuna dimora (ad esempio perché li hanno ceduti), devono presentare la dichiarazione sostituiva di non detenzione compilando il Quadro A del modulo allegato in basso.

La dichiarazione ha validità annuale e va presentata per ogni anno in cui permane la condizione di non detenzione di alcun apparecchio tv.

Questo articolo è realizzato da:

Hai dei dubbi o vuoi farci qualche domanda?
I nostri esperti risponderanno ai tuoi quesiti, oppure cerca la risposta alla tua domanda tra le:
domande frequenti

Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi restare sempre aggiornato su questi argomenti?
Iscriviti alla newsletter dello Spi CGIL