Pensioni Sanità Casa e consumi Tasse e tariffe Truffe Donne Pensionati all'estero Alimentazione
Cerca

truffe

I falsi medici e infermieri

🕐 Tempo di lettura: Meno di 1 minuto

20 settembre

In alcuni momenti della vita, per motivi di salute, abbiamo bisogno di assistenza sanitaria domiciliare. Allora potrebbe accadere che un malvivente, ben informato sulla situazione, ci contatti telefonicamente; spacciandosi per un dipendente del servizio sanitario di zona o dell’ente di assistenza ci avvisa che il giorno stabilito non si presenterà il solito infermiere perché al suo posto sono stati incaricati altri operatori sanitari di somministrarci le consuete cure.

Nel caso vi capitasse di ricevere una telefonata del genere, affrettatevi a contattare il servizio sanitario di zona o l’ente dal quale siete assistiti per appurare la attendibilità della sostituzione.

Questo articolo è realizzato da:

Con il contributo di:

Hai dei dubbi o vuoi farci qualche domanda?
I nostri esperti risponderanno ai tuoi quesiti, oppure cerca la risposta alla tua domanda tra le:
domande frequenti

Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi restare sempre aggiornato su questi argomenti?
Iscriviti alla newsletter dello Spi CGIL

Resta in contatto con noi!