Pensioni Sanità Casa e consumi Tasse e tariffe Truffe Donne Pensionati all'estero Alimentazione
Cerca

sanità

Il sistema tessera sanitaria

🕐 Tempo di lettura: 1 minuto

La Tessera Sanitaria è un documento personale, che serve ogni qualvolta si va dal medico, in farmacia, o a prenotare viste specialistiche ed esami diagnostici, e che ha funzioni di:

  1. Tessera sanitaria nazionale (TS);
  2. Tessera europea di assicurazione malattia (Team) che sostituisce il modello E-111 e garantisce l’assistenza sanitaria nell’Unione Europea e in Norvegia, Islanda, Liechtenstein e Svizzera, secondo le normative dei singoli paesi;
  3. Tesserino del codice fiscale.

Nel tempo, la Tessera si è evoluta diventando Tessera Sanitaria CNS, cioè Carta Nazionale dei Servizi, da utilizzare anche per l’accesso ai servizi in rete offerti dalla pubblica amministrazione.

La Tessera viene inviata direttamente a casa dal Ministero o, per le Regioni che hanno aderito già al Sistema Tessera Sanitaria, dalla propria Regione.
Se, alla scadenza, la nuova tessera sanitaria non è stata ancora recapitata, è necessario rivolgersi alla propria Asl o a un qualsiasi uffici dell’Agenzia delle entrate.

Il Sistema Nazionale Tessera Sanitaria gestisce il casellario centrale di esenzione dal pagamento del ticket per alcune categorie di cittadini, pensionati inclusi, che consente ai medici di famiglia (delle regioni aderenti al Sistema) di verificare direttamente il diritto all’esenzione evitando il ricorso agli sportelli dell’ASL.

Questo articolo è realizzato da:

Hai dei dubbi o vuoi farci qualche domanda?
I nostri esperti risponderanno ai tuoi quesiti, oppure cerca la risposta alla tua domanda tra le:
domande frequenti

Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi restare sempre aggiornato su questi argomenti?
Iscriviti alla newsletter dello Spi CGIL

Resta in contatto con noi!