Pensioni Sanità Casa e consumi Tasse e tariffe Truffe Donne Pensionati all'estero Alimentazione
Cerca

truffe

Prodotti contraffatti: come evitarli

🕐 Tempo di lettura: 1 minuto

Perché certi prodotti griffati vengono venduti a prezzi stracciati per la strada, sulle spiagge o anche on line? Negli ultimi anni, la vendita di prodotti contraffatti ha avuto una diffusione straordinaria in tutto il mondo e soprattutto nei siti dell’e-commerce: il web infatti garantisce anonimato, bassi costi e un mercato globale.

Cosa fare

Per evitare di acquistare prodotti contraffatti tanto da rivenditori in carne e ossa quanto nei siti on line è opportuno osservare alcune semplici precauzioni.

  1. Diffidate degli acquisti troppo convenienti, spesso si tratta di truffe o di merce rubata; ƒƒ
  2. non fidatevi della disponibilità anticipata di un bene rispetto alla data di uscita ufficiale; ƒƒ
  3. utilizzate per i vostri acquisti soltanto siti internet ufficiali e certificati; ƒƒ
  4. leggete le recensioni degli acquirenti sui venditori e sui beni che intendete comprare.

Vale la pena altresì ricordare che la contraffazione può causare rischi per la salute o la sicurezza: spesso, infatti, tali prodotti risultano privi degli attestati di conformità sanciti dalle normative di sicurezza. Ancora maggiore è il rischio quando si acquistano generi alimentari, farmaceutici, cosmetici, profumi e giocattoli per i bambini.

Questo articolo è realizzato da:

Con il contributo di:

Hai dei dubbi o vuoi farci qualche domanda?
I nostri esperti risponderanno ai tuoi quesiti, oppure cerca la risposta alla tua domanda tra le:
domande frequenti

Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi restare sempre aggiornato su questi argomenti?
Iscriviti alla newsletter dello Spi CGIL

Resta in contatto con noi!