↓ PER CHI DEVE ANDARE IN PENSIONE

I TRATTAMENTI PREVIDENZIALI

Cumulo gratuito dei contributi

Grazie all'intesa sulle pensioni da quest'anno sarà possibile effettuare il cumulo dei contributi pensionistici versati in diverse gestioni al fine di maturare il requisito contributivo per ottenere un'unica pensione.

Il cumulo può essere utilizzato per ottenere la pensione di vecchiaia, di inabilità, indiretta ai superstiti e, dal 2017, anche per ottenere la pensione anticipata. È possibile cumulare i contributi versati in tutte le casse pensionistiche, nella gestione separata inps e nelle casse dei liberi professionisti.

Il cumulo può essere chiesto anche quando si siano maturati i requisiti per il diritto a pensione in una delle gestioni oggetto di cumulo.

Si può chiedere il cumulo anche nel caso si stia già pagando la ricongiunzione e si può chiedere la restituzione di quanto già versato. Questo è possibile solo qualora non sia stato pagato integralmente l'importo e non sia stata liquidata una pensione considerando i periodi oggetto di ricongiunzione, a condizione che alla data del 1° gennaio 2017 siano stati maturati i requisiti per il diritto alla pensione.

Scopri dove ci trovi