Tasse e tariffe

Rimborsi fiscali: comunicare le coordinate bancarie

Tempo di lettura minuti

Ricevere un rimborso può essere complicato: ecco come fare


Le coordinate IBAN del proprio conto corrente possono essere comunicate utilizzando:

  1. una specifica applicazione informatica, disponibile nella propria Area riservata del sito internet all’Agenzia delle entrate, che consente all’interessato di inserire egli stesso i dati dell’IBAN;
  2. un apposito modello, disponibile nel sito internet dell’Agenzia

Il modello per la comunicazione dell’IBAN può essere presentato:

  1. inviando un messaggio PEC con allegato il modello firmato digitalmente dall’interessato;
  2. consegnando il modello a qualsiasi ufficio territoriale dell’Agenzia, allegando la fotocopia di un proprio documento di riconoscimento in corso di validità.

Data la complessità della procedura vi suggeriamo di rivolgervi direttamente alla Federconsumatori oppure ai Centri autorizzati di assistenza fiscale della Cgil.

Questo articolo è realizzato da:

Sindacato Pensionati Italiani CGIL

Condividi questo articolo sui social

Facebook X

Restiamo in contatto

Iscrivendoti alla newsletter riceverai le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta elettronica

Consenso e trattamento dati