Pensioni Sanità Casa e consumi Tasse e tariffe Truffe Donne Pensionati all'estero Alimentazione
Cerca

casa e consumi, tasse e tariffe

Bonus Case e Bonus Facciate

🕐 Tempo di lettura: 1 minuto

Bonus Case 2020

Per quanto concerne gli interventi di recupero del patrimonio edilizio, la Legge di Bilancio 2020 ha esteso fino al 31 dicembre 2020 la possibilità di beneficiare della detrazione del 50% delle spese sostenute con un limite massimo di spesa di 96.000 euro per ciascuna unità Immobiliare.

Bonus Facciate

Con la Legge di Bilancio 2020, a partire dalle spese sostenute dal 1° gennaio 2020 per il rifacimento delle facciate sia di edifici singoli, che di condomini, sarà possibile detrarre il 90% dell’onere sostenuto, senza limiti di importo.

Cumulabilità

Gli interventi ammessi al bonus facciate potrebbero rientrare anche tra quelli di riqualificazione energetica riguardanti l’involucro o tra quelli di recupero del patrimonio edilizio, entrambi già detraibili (articoli 14 e 16 del Dl n. 63/2013). Come precisato nella circolare dell’Agenzia delle entrate n. 2/20, per le stesse spese il contribuente può usufruire di una sola detrazione. Se, invece, si effettuano interventi sull’involucro riconducibili a diverse fattispecie agevolabili, si potrà usufruire di entrambe le agevolazioni a condizione che le spese riferite ai due diversi interventi siano contabilizzate distintamente e siano rispettati gli adempimenti specificamente previsti in relazione a ciascuna detrazione. Un caso di cumulabilità si ha, per esempio, quando nell’ambito dell’isolamento termico dell’involucro dell’intero edificio si realizzano sia interventi sulla parte opaca della facciata esterna, ammessi al bonus facciate, sia interventi di isolamento della restante parte dell’involucro, esclusi dal bonus facciate ma rientranti nell’ecobonus. Infine, il bonus facciate non è cumulabile con la detrazione (prevista dall’art. 15, comma 1, lett. g del Tuir) che spetta a coloro che sono obbligati alla manutenzione, alla protezione o al restauro dei beni soggetti al regime vincolistico.

Questo articolo è realizzato da:

Hai dei dubbi o vuoi farci qualche domanda?
I nostri esperti risponderanno ai tuoi quesiti, oppure cerca la risposta alla tua domanda tra le:
domande frequenti

Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi restare sempre aggiornato su questi argomenti?
Iscriviti alla newsletter dello Spi CGIL